formulario DPO

home / Archivio / Fascicolo 3 - 2020


Fascicolo 3 30/09/2020

leggi fascicolo indice fascicolo

SAGGI

Sicurezza dei lavoratori inviati all´estero, compliance 231 e responsabilità penale dei consiglieri di amministrazione

La globalizzazione ha reso sempre più diffuso l’invio di lavoratori all’estero. Lo svolgimento di un’attività lavorativa in un Paese diverso da quello di origine impone alla Società titolare del rapporto di lavoro di affrontare i rischi connessi alla movimentazione del personale. Questi rischi aumentano quando il posto di lavoro si trova all’interno di ...
di Matteo Caputo, Professore associato di Diritto penale nell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Vincenzo Mongillo, Professore ordinario di Diritto penale nell’Università degli Studi di Roma, Unitelma Sapienza.

Excessive price, diritti di privativa e metodologia di determinazione del prezzo equo nella disciplina dell'abuso di posizione dominante

L’articolo analizza la giurisprudenza e le decisioni delle Autorità comunitaria e nazionali in materia di abuso di posizione dominante con riferimento al caso del prezzo iniquo. Viene presa in considerazione la disciplina generale prevista dall’art. 101 del Trattato UE e vengono analizzate le metodologie di determinazione dell’iniquità del prezzo relativamente ai ...
di Alessandro Ela Oyana, Avvocato, Partner dello Studio Lexacta – Global Legal Advice, Roma.

La prevenzione e il controllo del reato attraverso la ‘compliance´: la prospettiva italiana nel contesto straniero e internazionale

Il contributo esamina lo sviluppo della compliance penale secondo il modello di responsabilità previsto dal d.lgs. 231/2001, mettendo in luce le differenze con altri ordinamenti. Nell’ultimo paragrafo sono esaminati gli aspetti della disciplina che potrebbero essere rivisti in futuro attraverso un intervento del legislatore.
di Nicola Selvaggi, Professore associato di Diritto penale nell’Università Mediterranea di Reggio Calabria; Senior Fellow, Carol and Lawrence Zicklin Center, The Wharton School, University of Pennsylvania.

Dynamic pricing e tutela della concorrenza

Ormai da anni si assiste al crescente impiego di algoritmi in grado di generare automaticamente il prezzo di beni e servizi offerti dalle imprese, nonché di modificarli in maniera estremamente rapida al variare delle condizioni di mercato, al fine di garantire la massimizzazione dei profitti. Il fenomeno è tipico di determinati mercati, quali quello del trasporto aereo di passeggeri ...
di Paolo Tullio, Ricercatore a t.d. lett. a) in Diritto privato comparato nell’Università di Roma LUISS Guido Carli.



Editoriale

di Daniele Santosuosso, Professore ordinario di Diritto commerciale nell’Università di Roma “Sapienza”.

SAGGI

Sicurezza dei lavoratori inviati all´estero, compliance 231 e responsabilità penale dei consiglieri di amministrazione

La globalizzazione ha reso sempre più diffuso l’invio di lavoratori all’estero. Lo svolgimento di un’attività lavorativa in un Paese diverso da quello di origine impone alla Società titolare del rapporto di lavoro di affrontare i rischi connessi alla movimentazione del personale. Questi rischi aumentano quando il posto di lavoro si trova all’interno di ...
di Matteo Caputo, Professore associato di Diritto penale nell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Vincenzo Mongillo, Professore ordinario di Diritto penale nell’Università degli Studi di Roma, Unitelma Sapienza.

Excessive price, diritti di privativa e metodologia di determinazione del prezzo equo nella disciplina dell'abuso di posizione dominante

L’articolo analizza la giurisprudenza e le decisioni delle Autorità comunitaria e nazionali in materia di abuso di posizione dominante con riferimento al caso del prezzo iniquo. Viene presa in considerazione la disciplina generale prevista dall’art. 101 del Trattato UE e vengono analizzate le metodologie di determinazione dell’iniquità del prezzo relativamente ai ...
di Alessandro Ela Oyana, Avvocato, Partner dello Studio Lexacta – Global Legal Advice, Roma.

La prevenzione e il controllo del reato attraverso la ‘compliance´: la prospettiva italiana nel contesto straniero e internazionale

Il contributo esamina lo sviluppo della compliance penale secondo il modello di responsabilità previsto dal d.lgs. 231/2001, mettendo in luce le differenze con altri ordinamenti. Nell’ultimo paragrafo sono esaminati gli aspetti della disciplina che potrebbero essere rivisti in futuro attraverso un intervento del legislatore.
di Nicola Selvaggi, Professore associato di Diritto penale nell’Università Mediterranea di Reggio Calabria; Senior Fellow, Carol and Lawrence Zicklin Center, The Wharton School, University of Pennsylvania.

Dynamic pricing e tutela della concorrenza

Ormai da anni si assiste al crescente impiego di algoritmi in grado di generare automaticamente il prezzo di beni e servizi offerti dalle imprese, nonché di modificarli in maniera estremamente rapida al variare delle condizioni di mercato, al fine di garantire la massimizzazione dei profitti. Il fenomeno è tipico di determinati mercati, quali quello del trasporto aereo di passeggeri ...
di Paolo Tullio, Ricercatore a t.d. lett. a) in Diritto privato comparato nell’Università di Roma LUISS Guido Carli.

GIURISPRUDENZA

Obblighi dichiarativi degli operatori economici nelle procedure ad evidenza pubblica e disclosure del management

L’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato n. 16/2020 ha statuito che gli obblighi dichiarativi imposti ai soggetti partecipanti alle procedure ad evidenza pubblica sono finalizzati a far acquisire alla stazione appaltante tutte le informazioni necessarie per valutare l’affidabilità professionale delle società concorrenti. La sentenza, quindi, rappresenta ...
di Maria Vitale, Dottore di Ricerca in Diritto dell’arbitrato interno ed internazionale nell’Università di Roma LUISS Guido Carli, Senior Counsel presso Lexacta – Global Legal Advice.

OSSERVATORIO

Fintech Startups and Incumbent Players Series: The Fourth OBLB Annual Conference Report

di Eftim Ancev, Carlo Brunold, Param Pandya, Georgios Pantelias, are Associate Editors of the Oxford Business Law Blog. This Report was first published on the Oxford Business Law Blog.

Pro-competitive regulation and consumer inertia in the face of Open Banking

di Oscar Borgogno, PhD Candidate, Law Department, University of Turin and Research Intern at the Bank of Italy. Giuseppe Colangelo, Jean Monnet Chair in European Innovation Policy and Associate Professor of Law and Econo­mics, University of Basilicata.

Bank-Fintech Partnerships, Outsourcing Arrangements, and the Case for a Mentorship Regime

di Luca Enriques, Professor of Corporate Law at the University of Oxford. Wolf-Georg Ringe, Professor of Law & Finance at the University of Hamburg and Visiting Professor at the University of Oxford.

Fintech Startups and Incumbent Players Series – Designing a Regulatory Sandbox

In the Fourth Oxford Business Law Blog Annual Conference on ‘Financial Start-ups and Incumbents Players: Policy Challenges and Opportunities’, different ways to foster innovation were discussed including the use of a sandbox tool, which allows companies to test products in an altered regulatory environment. The sandbox concept spread around the world shortly after it was first ...
di Zlil Levin, Zlil Levin was the coordinator of an intergovernmental team established to design a regulatory sandbox in Israel. The views and opinions expressed in this article are those of the author only and do not necessarily reflect the official policy or position of the Ministry of Justice or any other authority.

Why Regulating Fintech Requires a Fundamental Shift in How We Regulate Finance

di Saule T. Omarova, Beth and Marc Goldberg Professor of Law, Director of the Clarke Program on the Law and Regulation of Financial Institutions and Markets, Cornell University.  


  • Giappichelli Social